NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Farmacia Pozzo Strada - C.so Francia, 273 - 10139 Torino

P.I.: 09007200018

articoli scientifici

  

 

     
   
     

 

  

LA SINDROME INFLUENZALE

 

L'influenza è una malattia causata da diversi virus influenzali, caratterizzata da sintomi quali spossatezza, inappetenza, dolori alle ossa, mal di testa, febbre, faringite e tonsillite.

I virus influenzali hanno la caratteristica di modificare molto spesso la loro composizione, e per questa ragione ogni anno viene preparato un nuovo vaccino.

Il vaccino è un preparato contenente microrganismi o parte di essi, opportunamente trattati in modo da perdere le proprietà infettive ma non quelle antigeniche, al fine di poter essere utilizzato per conferire immunità attiva al soggetto cui viene somministrato.

L'immunità deriva dalla stimolazione, nel soggetto ricevente, alla produzione di anticorpi neutralizzanti il microrganismo stesso.

Questa difesa immunitaria è simile a quella provocata dalla malattia, e protegge dall'attacco dei microrganismi presenti nell'ambiente.

Il preparato dev'essere innocuo, efficace, di facile somministrazione e di basso costo di produzione.

L'immunità data dal vaccino dura pochi mesi, perciò è necessario ripeterlo ogni anno, solitamente all'inizio di novembre.
Per la prima volta negli ultimi vent'anni, il vaccino...

leggi tutto

torna su

  IL MAGNESIO

La maggior parte del Magnesio, oltre il 70 % , presente nell'organismo umano, si ritrova nelle ossa e in quantità variabili negli altri tessuti dove è, per lo più, legato alle proteine.

Svolge un ruolo importante nel corretto metabolismo degli zuccheri, nella sintesi degli acidi grassi, delle proteine e del colesterolo, è fondamentale anche per la funzionalità del Calcio, e interviene nella contrazione muscolare...

leggi tutto

 torna su

  

  POLLINOSI E ALLERGIE STAGIONALI

Le pollinosi sono manifestazioni cliniche stagionali scatenate dall'inalazione di allergeni, mediate da anticorpi della classe IgE, in un soggetto sensibilizzato.
Le sindromi allergiche compaiono nel periodo di fioritura, di solito primavera o estate, e per qualche specie anche in autunno quando la concentrazione dei pollini nell'aria è maggiore. Le famiglie botaniche maggiormente incriminate nelle pollinosi sono le Graminacee, la cui fioritura va da fine marzo a settembre...

leggi tutto

torna su

 

  

  I DECONGESTIONANTI NASALI

Alzi la mano chi non ha mai usato almeno una volta nella sua vita o non ha mai sentito parlare di Vicks Sinex, Narlisim, Rinazina o Deltarinolo. Sono i cosiddetti decongestionanti nasali usati per ovviare a quel fastidioso sintomo di "naso chiuso" che ci fa vivere in apnea gran parte del giorno e, ahimè , della notte quando siamo affetti dai frequenti raffreddori virali o di natura allergica. Questi preparati, spray o gocce nasali, sono classificati come OTC o SOP , a seconda che possano o meno essere pubblicizzati presso il pubblico, quindi non soggetti a prescrizione medica. La loro azione è quella di vasocostringere i capillari che nel "naso chiuso" sono dilatati.
Ma attenzione...

leggi tutto

torna su

 
   

  INFLUENZA...un male di stagione !

L'influenza è una malattia provocata da virus che infettano le vie aeree (naso, gola, polmoni) causando febbre, mal di testa, tosse, raffreddore, malessere generale, dolori articolari e muscolari, nausea, vomito, diarrea.

In Italia il problema si presenta ogni anno da dicembre a marzo, periodo in cui la circolazione dei virus influenzali è massima....
 

leggi tutto

torna su

IL CIBO CHE ATTIVA I GENI DELLA GIOVINEZZA

Servizio tratto da "VIVERE SANI E BELLI"
n°10 - 9 marzo 2007

Di Letizia Sofia Comolo 

Un corpo giovanile, agile e sano; una mente sveglia ed efficiente. Non solo a vent'anni, ma anche a settanta e più. Non è fantascienza, ma uno scenario molto probabile del nostro domani. Oltretutto, senza fare troppa fatica, ma seguendo semplicemente il menu deciso dal nostro Dna. La scienza ha scoperto, infatti, che alcuni cibi agiscono direttamente sui geni, prolungando la vita e riducendo il rischio di ammalarsi. Ma non è tutto. Con la conclusione della mappatura del Dna si è visto che tutte le persone sono uguali per il 99,9% circa; ciò significa che basta il restante 0,1% a renderci unici e profondamente diversi uno dall'altro, anche nella vulnerabilità a una malattia piuttosto che a un'altra. E la dieta agirebbe proprio su queste piccole differenze....

 leggi tutto

torna su

Protezione Solare

Per concedersi in piena tranquillità al caloroso abbraccio del sole è meglio non commettere imprudenze.

Abbronzarsi fa bene,  se lo si fa con moderazione. L'eccessiva esposizione solare rappresenta uno dei maggiori fattori di rischio delle modificazioni della struttura delle fibre del derma, favorendo la comparsa di rughe, invecchiamento precoce e alterazioni cellulari più serie....

leggi tutto l'articolo   

torna su

   Gli anziani e lo sport

Lo sport è benefico ad ogni età e nell'anziano è fondamentale per mantenere il benessere psicofisico e per prevenire molte patologie, quali ictus ischemico, diabete tipo II, osteoporosi, depressione, ansia, problemi cardiovascolari.

La longevità è determinata da fattori genetici ed è legata anche al sesso ed alla specie, ma molti sono gli elementi che vanno ad influire su di essa; tra questi l'esercizio fisico è fondamentale.

            leggi tutto:  Gli anziani e lo sport 

torna su

 

La Cistite

 

Uno dei disturbi più frequenti che colpisce le vie urinarie, soprattutto nella donna, è senz'altro la cistite.

Si tratta di un'infiammazione della mucosa vescicole e delle vie urinarie, su base infettiva, molto fastidiosa, dolorosa, irritante, spesso frequente o ciclica, che colpisce oltre il 40% delle donne in età fertile.

Circa l'85% delle infezioni delle basse vie urinarie....

leggi tutto

torna su

Deodoranti

I deodoranti, associati ad una regolare igiene quotidiana, hanno la funzione di prevenire, diminuire o mascherare la sudorazione ed il conseguente sviluppo di cattivi odori.

Le ghiandole responsabili della secrezione sudorifera sono di due tipi: eccrine ed apocrine.

Le prime sono localizzate su tutto il corpo e secernono una soluzione acquosa di sali inorganici che svolgono diverse funzioni fisiologiche.

leggi tutto

torna su

Igiene Intima

Nel passato la parola igiene era semplicemente sinonimo di pulizia. Oggi, con l'ampliamento delle conoscenze scientifiche, il termine ha acquisito un significato più ampio e comprende anche tutto ciò che serve come prevenzione; infatti, se parliamo di igiene, facciamo riferimento a tutte quelle pratiche utili a mantenere in eccellente stato di salute gli organi genitali ed in buona efficienza le loro funzioni.

leggi tutto

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30