NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Farmacia Pozzo Strada - C.so Francia, 273 - 10139 Torino

P.I.: 09007200018

Igiene intima e Deodoranti Corpo

  

Igiene intima e Deodoranti Corpo

     
 

   IGIENE INTIMA

Nel passato la parola igiene era semplicemente sinonimo di pulizia. Oggi, con l'ampliamento delle conoscenze scientifiche, il termine ha acquisito un significato più ampio e comprende anche tutto ciò che serve come prevenzione; infatti, se parliamo di igiene, facciamo riferimento a tutte quelle pratiche utili a mantenere in eccellente stato di salute gli organi genitali ed in buona efficienza le loro funzioni.

L'apparato genitale, in maniera particolare quello femminile, è regolato da un meccanismo che varia durante l'arco della vita e segue i diversi ritmi ormonali, da quelli piuttosto statici dell'adolescenza e della menopausa, a quelli variabili del periodo fecondo. L'importante è cercare di mantenere equilibrato questo meccanismo naturale, avendone cura e rispettando alcune norme igieniche.

Sia nelle donne che negli uomini l'igiene intima è fondamentale per evitare ristagni di secrezioni che possono provocare facilmente alcalinità e irritazioni della mucosa genitale.

Essendo zone particolarmente delicate, sono provviste di numerose ghiandole sebacee che provvedono ad una costante lubrificazione: è proprio questo sebo che, depositandosi sulle mucose, si ossida e viene attaccato dai batteri.

I detergenti da utilizzare per l'igiene intima devono essere quindi più delicati di quelli generici, ma soprattutto non devono interferire con la flora batterica naturale e non devono alterare il pH mucosale. Si usano perciò tensioattivi particolarmente delicati e poco schiumogeni, oltre ad agenti idratanti, lenitivi e rinfrescanti, in grado di apportare sollievo e svolgere un'attività disarrossante.

Prodotti in evidenza


I DEODORANTI

I deodoranti, associati ad una regolare igiene quotidiana, hanno la funzione di prevenire, diminuire o mascherare la sudorazione ed il conseguente sviluppo di cattivi odori.Le ghiandole responsabili della secrezione sudorifera sono di due tipi: eccrine ed apocrine.
Le prime sono localizzate su tutto il corpo e secernono una soluzione acquosa di sali inorganici che svolgono diverse funzioni fisiologiche.

Le ghiandole apocrine, invece, sono situate prevalentemente a livello ascellare, nell'areola mammaria ed a livello genitale, e secernono una soluzione densa e ricca di sostanze organiche che vengono metabolizzate dalla flora batterica in composti volatili maleodoranti.

In generale un'azione di deodorazione può essere effettuata con diversi meccanismi :

COPRENTI - Inibizione della flora batterica locale

Si può ottenere questo risultato utilizzando alcuni oli essenziali, ma è fondamentale che l'azione batteriostatica sia equilibrata, per evitare di compromettere l'equilibrio fisiologico della pelle

 

ANTITRASPIRANTI - Riduzione dell'attività ghiandolare

Alcune sostanze, come ad esempio i sali di alluminio, sono in grado di ridurre fortemente l'attività delle ghiandole sudorifere, favorendo la precipitazione delle proteine a ridosso dell'antro ghiandolare e ostruendo parzialmente la fuoriuscita del sudore

ADSORBENTI - Chelazione delle molecole volatili e adsorbimento del sudore

Si utilizzano polveri (talco) in grado di ridurre l'umidità e di lasciare sulla pelle una delicata sensazione di freschezza. Si addizionano inoltre sostanze che captano e formano complessi inodori con le sostanze volatili maleodoranti prodotte dal metabolismo, senza alterare i normali processi fisiologici

 

ANTIENZIMATICI - Blocco dell'attività enzimatica della flora batterica

L'azione si esplica attraverso l'utilizzo di sostanze che disattivano gli enzimi responsabili della formazione degli odori

 

ANTIMICROBICI - Riduzione dell'ossidazione

Gli agenti ossidanti, come la Vitamina E, riducono la trasformazione ossidativi delle sostanze in fase di metabolizzazione da parte dei microrganismi

Fra le formulazioni disponibili in commercio risultano preferibili, da un punto di vista igienico, gli spray, perché consentono una facile applicazione e non presentano rischi di contaminazione, e le creme, che, oltre ad essere facilmente applicabili, hanno solitamente una durata d'azione prolungata nel tempo.

 

 
     

Eventi